Un fungo afrodisiaco dalle incredibili proprietà

Come ostriche e cioccolato vengono considerati afrodisiaci, ora anche un fungo afrodisiaco è stato ritrovato nelle Hawaii e sembra avere i medesimi poteri stimolanti. Una specie ancora senza nome,  di un brillante arancione, che cresce sulle pendici vulcaniche, potrebbe infatti possedere proprietà simili, o addirittura più potenti. I ricercatori hanno scoperto che il ‘fetido odore’ del fungo può innescare climax spontanei nel genere femminile.

fungo afrodisiaco

Le specie sconosciuta è stata a lungo in ombra, crescendo sui depositi di lava risalenti a 600 e 10.000 anni, ed ha sviluppato proprietà davvero incredibili, compresa appunto la capacità afrodisiaca che ha un forte effetto sull’essere umano. Si pensa che appartengano al genere Dictyophora, una famiglia di funghi che portano un “cappello arancione” come tratto distintivo. In un breve studio, pubblicato sulla rivista International Journal of medicinal mushrooms nel 2001, John Holliday del laboratorio avanzato di Kula, nelle Hawaii e Noah Soule di Aloha Medicinals, hanno testato questo effetto afrodisiaco su un piccolo gruppo di persone , 16 donne e 20 uomini:  i volontari sono stati invitati a odorare il fungo, che si dice abbia appunto un ‘fetido odore’. Il suo odore ha innescato orgasmi spontanei in sei delle donne, mentre le restanti 10, che hanno ricevuto le dosi più piccole, hanno registrato un aumento della frequenza cardiaca.

Sono state riscontrate notevoli caratteristiche di eccitazione sessuale presenti nell’ odore di questo fungo unico. Questi risultati suggeriscono che l’ormone presente nella massa volatile della spora, come composto, può avere qualche somiglianza con i neurotrasmettitori umani durante atti sessuali. Tuttavia, i commentatori hanno notato che era solo uno studio e sono necessari ulteriori studi per confermare le proprietà di questi funghi. È interessante notare che la famiglia di funghi Dictyophora – noto anche come ‘signore velate’ – può crescere in lunghezza così in fretta che possono ‘fiorire’ in soli 45 minuti e si pensa che i funghi producano gli odori potenti al fine di riprodursi.

fungo afrodisiaco

Altro fungo della stessa famiglia, denominato Indusiata, emette un odore sgradevole simile al faeces veiledQuesto ramo specifico della famiglia fungo è stato a lungo considerato come un fungo dai poteri speciali. Essi sono stati ingeriti durante antiche cerimonie divinatorie messicane e in Nuova Guinea il fungo è considerato sacro a causa della sua forma suggestiva. In Nigeria, il fungo è uno dei numerosi satirioni dato il nome di ‘Akufodewa‘ dal popolo Yoruba. Il nome è formato da una combinazione delle parole Yoruba: ku ( ‘morire’), divertimento ( ‘per’), ode ( ‘cacciatore’), e wa ( ‘ricerca’). Si riferisce al modo in cui l’odore del fungo è in grado di attrarre i cacciatori che scambiano il suo odore per quello di un animale morto. Nella medicina cinese questi funghi sono stati utilizzati per il trattamento di molte malattie infiammatorie, gastriche, e neurali, oltre che a dissenteria , enterite e persino leucemia.

Rispondi

Privacy Policy